TOP
s

A tu per tour

“A TU PER TOUR. PICCOLI VIAGGI E BREVI RACCONTI, ELEMENTI SOCIAL E SENTIMENTI”

A Tu per Tour è il progetto di storytelling multicanale di promozione turistica del territorio, vincitore del progetto PIN GIOVANI della Regione Puglia, che si propone di intervenire dal punto di vista della promozione e della comunicazione di trenta paesi pugliesi al di sotto dei quindicimila abitanti che, pur avendo specifiche peculiarità, non sempre sono individuate come destinazioni turistiche.

Il progetto realizzato dall’Associazione culturale “Foi Foi”, Eleonora Tricarico e Francesca Borgia, è un viaggio alla scoperta dei piccoli centri pugliesi attraverso l’incontro con i cantastorie del luogo; un racconto che parte dal basso in grado di cogliere gli aspetti salienti e rappresentativi di ogni luogo visitato.

Dopo il tour in giro per la Puglia il progetto diventa un libro/guida “A tu per tour. Piccoli viaggi e brevi racconti, elementi social e sentimenti”, edito da Edizioni Esperidi, a cura di Eleonora Tricarico con l’analisi psicologica di Francesca Borgia.

“Questa guida, meglio individuata come diario di bordo, è frutto di un percorso condiviso in più province, con tanti compagni di avventura e infinite peripezie affrontate. È un diario dedicato , un modo per vivere una bellezza alternativa” racconta Eleonora Tricarico, Presidente dell’associazione Foi Foi. “Questo cammino inizia nel 2018, fino a concretizzarsi nel 2019 e arrivando così nel 2020. È veramente difficile, per me, figlia di questa terra, trarre delle conclusioni e formulare un giudizio imparziale sul lavoro svolto. Sono stati mesi e mesi di ricerche, contatti, abbracci ed esplorazioni”.

Oltre i brevi racconti ed elementi social, il volume è arricchito anche di un’analisi emozionale del testo curata dalla psicologa Francesca Borgia che, insieme a Tricarico, è la realizzatrice del progetto. Borgia, come un tecnico da laboratorio, analizza l’altra parte del progetto, quella emozionale che viene fuori dalla parola detta: “Se immaginiamo di dividere il nostro progetto in due sezioni, notiamo che se da un lato è possibile farlo, dall’altro ognuna di queste parti risulta incompleta senza l’altra, proprio come due metà di una mela” – racconta la psicologa – “È così che mi piace immaginare A tu per tour, una mela formata da tanti spicchi, complementari e diversi fra loro. Le parole si diramano e assumono sfumature diverse; il racconto si disvela, come i libri per bambini che aprendoli formano disegni in 3D, improvvisamente il racconto prende vita e la nostra meta diventa più nitida”.

Trenta sono i paesi pugliesi “under 15” che hanno aderito al progetto: Melpignano, Racale, Castrignano dei Greci, Cisternino, San Marzano San Pietro in Lama, Carosino, Corigliano d’Otranto, Sternatia, Cellino San Marco, Peschici, Palagianello, Ischitella, Andrano, Pulsano, Alliste, San Pancrazio Salentino, Monte Snat’Angelo, Locorotondo, Vieste, Santa Cesarea Terme, Sannicandro di Bari, San Pietro Vernotico, Soleto, Aradeo, Torricella, Vico del Gargano, Tuglie, Castro, Zollino.

A Tu per Tour si pone come punto di riferimento del principio cardine del turismo responsabile che vede nelle piccole realtà il fulcro dell’autenticità e della tradizione.

A tu per Tour è un progetto vincitore PIN GIOVANI della Regione Puglia, iniziativa finanziata con risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione e del PO Puglia 2014/2020.

Post a Comment

You don't have permission to register